Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf Ultimo 2023

Stai cercando Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf, oggi condivideremo con te l’articolo su Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca – Wikipedia che è stato compilato e modificato dal nostro team da molte fonti su Internet. Spero che questo articolo sull’argomento Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf ti sia utile.

Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca – Wikipedia

Coordinate: 41°53′06.3″N 12°28′11.1″E / 41.885083°N 12.46975°E41.885083; 12.46975
Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca
MinisteroIstruzione.png
Trastevere - Min PI 1190629.JPG

Sede del Ministero a Roma, viale Trastevere.

Sigla MIUR
Stato Italia Italia
Tipo Ministero
Istituito 11 giugno 2001
da Governo Berlusconi II
Soppresso 9 gennaio 2020
da Governo Conte II
Successore Ministero dell’istruzione
Ministero dell’università e della ricerca
Sede Palazzo del Ministero della pubblica istruzione
Indirizzo Viale Trastevere, 76/a – 00153 Roma
Sito web www.miur.gov.it
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (MIUR) era il dicastero del governo italiano preposto all’amministrazione dell’istruzione. Aveva sede in uno storico palazzo in viale Trastevere.

Nato in ottemperanza alla Riforma Bassanini per accorpamento del Ministero della pubblica istruzione e del Ministero dell’università e della ricerca, il Ministero è stato operativo dal 2001 al 2006 (governi Berlusconi II e III) e nuovamente dal 2008 (governi Berlusconi IV, Monti, Letta, Renzi, Gentiloni e Conte I). Fu soppresso una volta dal Governo Prodi II (2006) e una seconda volta dal Governo Conte II (2020).

Storia

La configurazione del Ministero si ricollega alla Riforma Bassanini, approvata dal Governo D’Alema I mediante d.lgs. n. 300/1999. La riforma, nell’ambito di una più ampia riorganizzazione delle strutture ministeriali, provvide all’accorpamento del Ministero della pubblica istruzione e del Ministero dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica (istituito dalla legge 9 maggio 1989 n. 168) e alla costituzione di un nuovo dicastero, il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (MIUR). La riunificazione entrò in vigore nel 2001, con il Governo Berlusconi II; nel 2006, tuttavia, il Governo Prodi II stabilì un nuovo spacchettamento del ministero, tramite la ricostituzione del Ministero della pubblica istruzione e del Ministero dell’università e della ricerca.

Il ritorno alla struttura prevista dalla Riforma Bassanini fu disposto dalla legge 24 dicembre 2007 n. 244 (la legge finanziaria 2008). Le due strutture ministeriali furono così di nuovo accorpate in unico dicastero, divenuto operativo nel 2008, con il Governo Berlusconi IV.

Il 9 gennaio 2020 il Governo Conte II dispone nuovamente, con un decreto legge, lo scorporo del Ministero in due, da una parte il Ministero dell’Istruzione e dall’altra il Ministero dell’Università e della Ricerca.

Funzioni

Il ministero era responsabile dell’istruzione nelle scuole (Leggi Bassanini) di ogni ordine e grado, sia pubbliche che private (per queste ultime limitatamente ai programmi). Curava la vigilanza sulle istituzioni universitarie, dotate di forte autonomia per dettato costituzionale ex art. 33. Sovraintendeva alla ricerca dello Stato attraverso le apposite strutture. Tramite l’amministrazione centrale, programmava e orientava le politiche educative che poi venivano attuate e gestite localmente dagli Uffici regionali, dagli Uffici degli ambiti territoriali (UAT) e dalle singole istituzioni scolastiche. Il sito ufficiale del Miur era un punto di riferimento per le comunicazioni ufficiali. Ma altrettanto importante era il portale di Istanze on line. Quest’ultimo era un sito dedicato allo snellimento delle procedure amministrative.

Organizzazione

Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca è stato riorganizzato con il D.P.C.M. 11 febbraio 2014, n. 98, recante “Regolamento di organizzazione del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca”.

Uffici di supporto

Erano uffici di diretta collaborazione del Ministro:

  • l’Ufficio di gabinetto
  • la Segreteria del ministro
  • il Segretario particolare del ministro
  • l’Ufficio legislativo
  • l’Ufficio stampa
  • il Servizio di controllo interno
  • la Segreteria tecnica del ministro
  • Segreterie dei sottosegretari di Stato

I sottosegretari di Stato si avvalevano dell’Ufficio di gabinetto, dell’Ufficio legislativo e dell’Ufficio del consigliere diplomatico che opera presso l’Ufficio di gabinetto.

Struttura centrale

Il MIUR era articolato in 3 Dipartimenti:

  • Dipartimento per il sistema educativo di Istruzione e Formazione, suddiviso in 3 Direzioni generali:
    • Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
    • Direzione generale per il personale scolastico
    • Direzione generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione
  • Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca, suddiviso in 3 Direzioni generali:
    • Direzione generale per la programmazione, il coordinamento e il finanziamento delle istituzioni della formazione superiore
    • Direzione generale per il coordinamento, la promozione e la valorizzazione della ricerca
    • Direzione generale per lo studente, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della formazione superiore
  • Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali, suddiviso in 3 Direzioni generali:
    • Direzione generale per le risorse umane e finanziarie
    • Direzione generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica
    • Direzione generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l’istruzione e per l’innovazione digitale

Erano presenti a livello centrale, vari organi, comitati o commissioni:

  • CUN – Consiglio Universitario Nazionale. Organo elettivo di rappresentanza delle istituzioni autonome universitarie e consultivo del Ministro
  • CSPI – Consiglio superiore della pubblica istruzione.

Garantiva a livello centrale la rappresentanza e partecipazione delle diverse componenti della scuola. Esprimeva pareri facoltativi esclusivamente su indirizzi in materia di politiche del personale della scuola su direttive del ministro e sugli obiettivi indirizzi e standard del sistema di istruzione e infine sulla organizzazione generale dell’istruzione. Le tematiche da sottoporre al consiglio erano determinate dal Presidente sentito l’Ufficio di Presidenza, proposte da almeno 5 consiglieri, vincolate all’approvazione del consiglio stesso.

  • CNAM – Consiglio nazionale per l’alta formazione artistica e musicale. Organismo costituito con d.m. 5 luglio 2000 che esercita le competenze consultive in materia di alta formazione artistica e musicale, ai sensi della legge 508/99, concernente la riforma delle Accademie e dei Conservatori
  • CNSU – Consiglio nazionale degli studenti universitari. Organo consultivo di rappresentanza degli studenti universitari
  • CNPC – Consiglio nazionale dei presidenti delle consulte. Organo consultivo di rappresentanza degli studenti delle scuole superiori
  • CEPR – Comitato di esperti per la politica della ricerca. Organo di consulenza per la politica della ricerca e per produrre studi sullo stato della ricerca, nazionale e internazionale
  • CNVSU – Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario, previsto dall’art. 2 della legge 19 ottobre 1999 n. 370, e costituito con DM 4 aprile 2000, è subentrato all’Osservatorio per la valutazione del sistema universitario
  • CIVR – Comitato di indirizzo per la valutazione della ricerca. Ha il compito di definire i criteri generali per le attività di valutazione dei risultati della ricerca e di promuovere la sperimentazione di nuove metodologie di valutazione, a sostegno della qualità della ricerca scientifica nazionale, ai sensi dell’art. 5 del d.lgs. 204/98, come modificato dal d.lgs. 381/98 e del quale il d.m. 24 novembre 1999 ha disciplinato l’organizzazione e il funzionamento
  • Gruppo di lavoro congiunto CNAM-CUN. Costituito con d.m. 21 febbraio 2008, ha lo scopo di stabilire utili forme di reciproca e costante collaborazione tra i due sistemi di alta formazione ricercando ogni forma di sinergia istituzionale ed evidenziando le specificità dei due sistemi. Il Gruppo di lavoro è formato pariteticamente da sei componenti, di cui tre indicati dal Consiglio universitario nazionale (CUN) e tre dal Consiglio per l’alta formazione artistica e musicale (CNAM).

Struttura territoriale

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Ordinamento scolastico in Italia.

Il MIUR si articolava a livello periferico in diversi uffici:

  • 18 Uffici scolastici regionali – USR. Costituiscono autonomi centri di responsabilità amministrativa, attuano le disposizioni dei Dipartimenti e svolgono il ruolo di diretto supporto e consulenza alle singole scuole, articolando i propri uffici sul territorio.
  • 104 Uffici con competenza per ambiti territoriali – AT Dipendenti dagli USR, applicano le disposizioni degli uffici regionali e del ministero, quale presidio intermedio rispetto alle istituzioni scolastiche. Gli AT sono diffusi pressoché su tutto il territorio nazionale.

Sono fatte salve le disposizioni per le Regioni e Province autonome, ai sensi dell’art. 6 del d.P.R. 347/2000. In particolare, non erano presenti USR in Valle d’Aosta e in Trentino-Alto Adige. In Sicilia, seguitano ad applicarsi, per quanto concerne l’organizzazione dell’amministrazione scolastica, le disposizioni previste dai rispettivi statuti e relative norme di attuazione o in base ad essi adottate, in particolare, l’art. 9 del d.P.R. 14 maggio 1985, n. 246.

Enti vigilati

Il MIUR vigilava sui seguenti enti:

  • Agenzia Spaziale Italiana – ASI
  • Area di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste – AREA Science Park;
  • Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR;
  • Istituto italiano di studi germanici;
  • Istituto nazionale di astrofisica – INAF;
  • Istituto nazionale di alta matematica “Francesco Severi” – INDAM;
  • Istituto nazionale di fisica nucleare – INFN;
  • Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia – INGV;
  • Istituto nazionale di oceanografia e di geofisica sperimentale – OGS;
  • Istituto nazionale di ricerca metrologica – INRIM;
  • Museo storico della fisica e Centro di studi e ricerche “Enrico Fermi”;
  • Stazione zoologica Anton Dohrn;
  • Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione – Istituto INVALSI;
  • Istituto nazionale di documentazione innovazione e ricerca educativa – INDIRE.

Elenco dei ministri

Seguono gli elenchi con i nominativi di tutti i Ministri dell’istruzione, compresi quelli accorpati cui si può accedere tramite appositi collegamenti, dal Governo Cavour, il primo dall’Unità d’Italia, ad oggi.

1861-1946:

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Ministri della pubblica istruzione del Regno d’Italia.

1946-2001; 2006-2008; dal 2020:

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Ministri della pubblica istruzione della Repubblica Italiana.

2001-2006; 2008-2020:

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Ministri dell’istruzione, dell’università e della ricerca della Repubblica Italiana.

Note

Riferimenti normativi

  • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 21 ottobre 2019, n. 140 – Regolamento concernente l’organizzazione del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.

Voci correlate

  • Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca
  • Alta formazione artistica, musicale e coreutica
  • Consiglio nazionale della pubblica istruzione
  • Consulta provinciale degli studenti
  • Consiglio Universitario Nazionale
  • Consiglio nazionale degli studenti universitari
  • Enti di ricerca
  • Ordinamento scolastico in Italia
  • Ministero della pubblica istruzione
  • Ricerca scientifica
  • Ufficio scolastico regionale
  • Premio nazionale delle Arti

Altri progetti

Altri progetti

  • Wikisource
  • Collabora a Wikisource Wikisource contiene una pagina dedicata a Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Collegamenti esterni

  • Sito ufficiale, su miur.gov.it. Modifica su Wikidata
  • Ministero dell’Istruzione (canale), su YouTube. Modifica su Wikidata
V · D · M

Italia Ministeri in Italia

Affari esteri e cooperazione internazionale (Affari esteri) · Interno · Giustizia (Grazia e giustizia) · Difesa (Guerra · Marina · Aeronautica) · Economia e finanze (Finanze · Tesoro, bilancio e programmazione economica · Tesoro · Bilancio e programmazione economica · Bilancio · Finanze e tesoro · Partecipazioni statali) · Imprese e made in Italy (Industria e commercio · Industria, commercio e artigianato · Industria · Attività produttive · Sviluppo economico · Commercio internazionale · Commercio con l’estero · Comunicazioni · Poste e telecomunicazioni) · Agricoltura, sovranità alimentare e foreste (Agricoltura e foreste · Risorse agricole, alimentari e forestali · Politiche agricole e forestali · Politiche agricole alimentari, forestali e turismo · Politiche agricole alimentari e forestali) · Ambiente e sicurezza energetica (Ecologia · Ambiente · Ambiente e tutela del territorio · Ambiente e tutela del territorio e del mare · Transizione ecologica) · Infrastrutture e trasporti (Lavori pubblici · Trasporti · Trasporti e aviazione civile · Marina mercantile · Trasporti e navigazione · Infrastrutture e mobilità sostenibili) · Lavoro e politiche sociali (Lavoro e previdenza sociale · Solidarietà sociale · Affari sociali · Lavoro, salute e politiche sociali) · Istruzione e merito (Pubblica istruzione · Educazione nazionale · Istruzione, università e ricerca · Istruzione) · Università e ricerca (Ricerca scientifica · Coordinamento delle iniziative per la ricerca scientifica e tecnologica · Università e ricerca scientifica · Università e ricerca scientifica e tecnologica · Istruzione, università e ricerca) · Cultura (Beni culturali e ambientali · Beni e attività culturali · Beni e attività culturali e turismo) · Salute (Sanità) · Turismo
Sono inclusi tra parentesi i dicasteri accorpati (con link) e le precedenti denominazioni dei dicasteri attualmente operativi.
V · D · M

Istruzione in Italia

Storia
Legislazione Diritto allo studio in Italia · Legge Casati (1859) · Legge Coppino (1877) · Riforma Gentile (1923) · Legge Bottai (1940) · Provvedimenti delegati sulla scuola (1973-1974) · Riforma Berlinguer (1997 e 2000) · Riforma Moratti (2003 e 2005) · Riforma Gelmini (2008-2010) · Statuto delle studentesse e degli studenti · Titoli di studio in Italia
Sperimentazioni Piano nazionale informatica† · Progetto Brocca† · Sperimentazione classico europeo · Liceo quadriennale
Tipologia
Prescolastico Asilo nido · Scuola dell’infanzia
Primario Scuola primaria
Secondario Scuola secondaria di I grado · Scuola secondaria di II grado:
Liceo artistico · Liceo classico · Liceo classico europeo · Liceo linguistico · Liceo musicale e coreutico · Liceo scientifico · Liceo delle scienze umane
Istituto tecnico economico · Istituto tecnico tecnologico
Istituto professionale
Superiore Alta formazione artistica, musicale e coreutica · Alta formazione dottorale · Scuola superiore universitaria · Università · Lista delle università in Italia · Collegi universitari legalmente riconosciuti · Istituto tecnico superiore · Università pontificie
Organizzazione territoriale
Nazionali Ministero dell’istruzione · Ministero dell’università e della ricerca · Consiglio universitario nazionale · Consiglio nazionale degli studenti universitari · Consiglio nazionale della pubblica istruzione · INVALSI · ANVUR
Regionali Organo di garanzia · Ufficio scolastico regionale · Comitato regionale di coordinamento delle Università
Provinciali Consulta provinciale degli studenti
Organi interni degli istituti Organi collegiali della scuola italiana · Consiglio di classe · Consiglio d’istituto · Senato accademico · Consiglio di amministrazione (ordinamento italiano) · Dipartimento universitario
Personale Dirigente scolastico · Docente in Italia · Insegnante di sostegno · Rettore (università) · Personale amministrativo, tecnico e ausiliario · Professore · Ricercatore · Supplente
V · D · M

Università in Italia

Università
Statali Bari-Aldo Moro · Politecnico di Bari · Basilicata · Bergamo · Bologna · Brescia · Cagliari · Calabria · Camerino · Campania-Luigi Vanvitelli · Cassino e del Lazio Meridionale · Catania · Catanzaro-Magna Græcia · Chieti e Pescara-Gabriele d’Annunzio · Ferrara · Firenze · Foggia · Genova · Insubria · L’Aquila · Macerata · Politecnica delle Marche · Messina · Milano · Milano-Bicocca · Politecnico di Milano · Modena e Reggio Emilia · Molise · Napoli-Federico II · Napoli-L’Orientale · Napoli-Parthenope · Padova · Palermo · Parma · Pavia · Perugia · Università per stranieri di Perugia · Piemonte Orientale · Pisa · Reggio Calabria-Mediterranea · Roma-Sapienza · Roma-Tor Vergata · Roma Tre · Roma-Foro Italico · Salento · Salerno · Sannio · Sassari · Siena · Università per stranieri di Siena · Teramo · Torino · Politecnico di Torino · Trento · Trieste · Tuscia · Udine · Urbino-Carlo Bo · Ca’ Foscari-Venezia · IUAV di Venezia · Verona
Non statali ma riconosciute Suor Orsola Benincasa · Luigi Bocconi · Campus Bio-Medico · Cattolica del Sacro Cuore · Europea di Roma · Humanitas · IULM · Kore di Enna · Link Campus · Carlo Cattaneo · Bolzano · LUISS · LUM · LUMSA · Studi di scienze gastronomiche · Vita-Salute San Raffaele · Reggio Calabria-Dante Alighieri · Saint Camillus · UNINT · Valle d’Aosta
Telematiche non statali e-Campus · Niccolò Cusano · Giustino Fortunato · Leonardo da Vinci · Guglielmo Marconi · Italian University Line · Pegaso · San Raffaele · UniNettuno · Universitas Mercatorum · UNITELMA Sapienza
Ecclesiastiche Angelicum · Antonianum · Gregoriana · Lateranense · Salesiana · Santa Croce · Urbaniana · Regina Apostolorum · Sant’Anselmiano · Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana · Pontificio Istituto Biblico · Pontificio Istituto di Musica Sacra · Pontificio Istituto Orientale · Pontificio Istituto di Studi Arabi e d’Islamistica · Pontificio Istituto Teologico “Giovanni Paolo II” per le Scienze del Matrimonio e della Famiglia
Estinte Scuola medica salernitana · Università di Arezzo · Università di Cesena · Università di Lucca · Università di Treviso · Università di Vercelli · Università di Vicenza
Scuole superiori universitarie
Autonome Istituto Universitario di Studi Superiori · Scuola Normale Superiore · Scuola Superiore Sant’Anna
Formazione dottorale Gran Sasso Science Institute · Istituto italiano di scienze umane · Scuola IMT Alti Studi Lucca · Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati
Non autonome Collegio superiore dell’università di Bologna · Collegio europeo di Parma · Scuola Superiore di Catania · Scuola Superiore di Studi Avanzati Sapienza · Scuola superiore Santa Chiara dell’Università di Siena · Scuola di studi superiori dell’Università degli Studi di Torino · Scuola Galileiana di Studi Superiori di Padova
Lista delle università in Italia
Controllo di autorità VIAF (EN) 146392924 · ISNI (EN) 0000 0000 9871 3068 · SBN CFIV194836 · LCCN (EN) no2003021628 · GND (DE) 5562715-8 · WorldCat Identities (EN) lccn-no2003021628
  Portale Diritto
  Portale Istruzione
  Portale Italia
  Portale Università


Estratto da “https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Ministero_dell%27istruzione,_dell%27università_e_della_ricerca&oldid=128317081”

Video su Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf

La governance scolastica: conosciamola meglio

Domanda su Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf

Se hai domande su Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf, faccelo sapere, tutte le tue domande o suggerimenti ci aiuteranno a migliorare nei seguenti articoli!

L’articolo Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf è stato compilato da me e dal mio team da molte fonti. Se ritieni che l’articolo Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf ti sia stato utile, supporta il team Mi piace o Condividi!

Valuta gli articoli Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca – Wikipedia

Valutazione: 4-5 stelle
Valutazioni: 1240
Visualizzazioni: 8225839 4

Cerca parole chiave Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf

Oggi parleremo di governance scolastica.
Che cos’è? Da quali organi ed enti è composta? Dove e come agisce ciascuno di questi?

Ti spieghiamo tutto in questo video ✅ 💪🏻

Stai studiando per il CONCORSO SCUOLA 2020? Preparati sulla normativa scolastica al meglio con noi!
Scopri il video manuale: http://bit.ly/LegislazioneScolastica
Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf
modo Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf
esercitazione Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf
Organizzazione Del Ministero Dell'Istruzione E Delle Istituzioni Scolastiche Pdf gratuito

Fonte: it.wikipedia.org

Related Posts

Tipologia Testuale Si Raccontano Per Spiegare Le Trasformazioni In Natura Ultimo 2023

Stai cercando Tipologia Testuale Si Raccontano Per Spiegare Le Trasformazioni In Natura, per il momento condivideremo a causa di te l’preparato là a nord Tipologia – Wikipedia…

Caserma Salvo D'Acquisto Comando Polifunzionale Arma Dei Carabinieri Roma Ultimo 2023

Stai cercando Caserma Salvo D'Acquisto Comando Polifunzionale Arma Dei Carabinieri Roma, oggigiorno condivideremo a causa di te l’manufatto lassù Caserma Salvo D’Acquisto – Wikipedia il quale è…

Zucchero Fornaciari The Best Of Zucchero Sugar Fornaciari'S Greatest Hits Ultimo 2023

Stai cercando Zucchero Fornaciari The Best Of Zucchero Sugar Fornaciari'S Greatest Hits, stasera condivideremo a causa di te l’provento in cielo The Best of Zucchero Sugar Fornaciari’s…

Frammenti Solidi Che Precipitano Incendiandosi A Contatto Con L'Atmosfera Ultimo 2023

Stai cercando Frammenti Solidi Che Precipitano Incendiandosi A Contatto Con L'Atmosfera, al presente condivideremo per mezzo di te l’conseguenza lassù Fuga atmosferica – Wikipedia è oscuro compilato…

Orari Di Programmazione Di L'Arma Dell'Inganno – Operation Mincemeat 2021 Ultimo 2023

Stai cercando Orari Di Programmazione Di L'Arma Dell'Inganno – Operation Mincemeat 2021, ora condivideremo a causa di te l’preparato L’arma dell’artificio – Operation Mincemeat – Wikipedia le…

Parco Naturale Regionale Porto Selvaggio E Palude Del Capitano Recensioni Ultimo 2023

Stai cercando Parco Naturale Regionale Porto Selvaggio E Palude Del Capitano Recensioni, oggigiorno condivideremo verso te l’conseguenza in cielo Parco ragionevole regionale Porto Selvaggio e Palude del…